Un sonetto per li astratti

L'8 Aprile 2010 Abstract ha compiuto 5 anni... e il buon rainwiz ci ha voluto regalare un sonetto, un sorriso e un attimo di commozione... grazie Raf!

Er merito de li astratti

 

Vojo sparge un po' de romano

intorno a sta tavola 'mbandita

andò se ritrova st'azienda ingrandita

a compie l'anni de la mano.

 

Ereno quattro fregnoni, ancora pischelli

dimo non brutti, ma manco belli,

a cazzeggià co' sti cosi de silicio

dentro a 'na cucina come ufficio.

 

Oggi schizzeno pe' ogni quartiere,

che mentre li vedi e je dici addio

non c'hai r tempo de chiede: "Come stai fjo?"

 

Mentre l'artra ggente ancora aspetta er mestiere,

loro se lo so' inventato, caro mio!

Perciò, alla vostra, arzo er bicchiere!

Share this on

Share |

On same topics

Commenti

comments powered by Disqus