Plumi - videoteca e gestore documentale a portata di click

Introduzione a Plumi un progetto interessante di integrazione fra CMS e video sharing

"Plumi é un Software Libero per la condivisione di video e la la Gestione Documentale basato su Plone e prodotto da EngageMedia in collaborazione con Unweb.me.

Plumi vi permette di creare il vostro sofisticato sito per la condivisione di video. Aggiungendolo alla vostra istanza Plone esistente potete velocemente ottenere una vasta gamma di funzionalitá per la distribuzione video e la creazione di community." (ndr. libera traduzione dell'introduzione dell'about ufficiale.

Setup

Starete pensando che il setup di un sistema come questo possa essere molto complesso e laborioso, e in effetti lo é! MA qualcuno ha giá fatto il 'lavoro sporco' per voi!

É molto semplice, seguendo le istruzioni contenute nel buildout ufficiale si ottiene un' istanza funzionante e pronta all'uso. ATTENZIONE: il manuale ufficiale non é sempre aggiornato all'ultima versione, quindi conviene fare affidamento al README del pacchetto.

Se da un lato il buildout é completo, dal punto di vista sistemistico non é molto 'modulare' (viene fatto il setup di nginx, varnish, etc, tutto insieme). Percui per un setup personalizzato bisognerá probabilmente scrivere il proprio buildout.

Nota per i sys admin

Viene usata una versione 'patchata' di nginx (vedi build.cfg). Ho chiesto sulla mailing list ufficiale e mi hanno risposto che in Plumi 4.5 usano anche il modulo http di nginx, necessario per il caricamento affidabile di file molto grandi via HTTP (vedi messaggio originale).

Il buildout configura un ambiente ZEO cluster per delegare il transcoding dei video al client 'worker' via plone.app.async. La transcodifica dei video viene eseguita da uno scheduler tramite il pacchetto collective.transcode.star.

Solitamente in Abstract utilizziamo RelStorage e ci interessava sapere se gli sviluppatori ufficiali avessero avuto esperienze con esso. La risposta é stata: 'non l'abbiamo mai usato ma si suppone che funzioni senza problemi' (vedi messaggio originale).

Funzionalitá

Oltre alle classiche funzionalitá che ottenete da un normale sito Plone avrete la possibilitá di caricare e scaricare video in diversi formati, condividere contenuti multimediali con gli altri utenti, scoprire chi ha i vostri stessi interessi, etc. Insomma, tutto ció che serve per creare una 'video community'.

Per avere un elenco completo delle features vi rimandiamo alla pagina ufficiale delle features.

Una delle funzionalitá piú interessanti é sicuramente la possibilitá di caricare i video via FTP. Il setup dell'FTP viene fatto dal buildout stesso quindi non dovrete preoccuparvi nemmeno di questo. Le modalitá di utilizzo sono indicate nella documentazione specifica.

Anche il download via torrent é un'altra feature interessante per un portale di video moderno.

Screenshots

Il vostro Plumi fresco di installazione ha un design semplificato per facilitare il vostro lavoro: pubblicare video e contenuti. In alto sulla destra, troviamo due menu significativi, browse e publish. Il primo per navigare attraverso in contenuti, il secondo per pubblicare contenuti:

Pubblicare un video é molto semplice. Nel menu 'Publish' si clicca su 'Video' e compare la seguente schermata (divisa in due per una migliore visualizzazione):

 

 

 

 

 

 

 

che ci permette di inserire i dati principali del nostro video: titolo, descrizione, anno di pubblicazione, lingua, testo, un'immagine da usare come miniatura e la licenza (le licenze vengono gestite attraverso il pacchetto collective.contentlicensing).

Attraverso il tab 'Categorise' possiamo aggiungere tutti i dati che ci servono per catalogare al meglio il video, come genere, paese, argomento, tags, etc:

 

 

 

 

 

 

Una volta pubblicato il nostro video sará disponibile in homepage:

 

e questo é ció che appare nella sua pagina:

 

 

 

 

 

 

 

Il testo é nascosto, bisogna cliccare su 'Show more' per visualizzarlo. Come si puó notare, in fondo alla pagina é indicato lo stato della codifica, e volendo si puó eventualmente rilanciare la codifica.

Conclusioni

Questo software é una valida soluzione per chi abbia l'esigenza di integrare gestione documentale e pubblicazione avanzata di contenuti con il video sharing. É sicuramente un esempio di come sia possibile sfruttare la potenza e la flessibilitá di Plone per creare una piattaforma che non sia solo un CMS nudo e crudo.

A nostro parere dovrebbe essere uno dei fiori all'occhiello dell'eco-sistema Plone, anche se - purtroppo - non é pubblicizzato abbastanza. Chissá che non si riesca a mettere in luce questo potenziale nel prossimo Plone Open Garden 2013 e ad aprire uno spazio di discussione e miglioramento di questo ottimo prodotto.

In fine, vi ricordo che é possibile toccare con mano quello che si puó ottenere utilizzando questo piattaforma visitando www.engagemedia.org o attraverso la demo ufficiale (che purtroppo non pare aggiornata all'ultima versione).

Come partecipare e informarsi

Share this on

Share |

On same topics

Commenti

comments powered by Disqus