Grazie a connettori software facili da installare, Odoo integra in Magento funzioni utili a gestire magazzino, approvvigionamenti, CRM e molto altro.

Come completare Magento con le funzioni di un ERP open source grazie all’integrazione con Odoo.

Grazie a connettori software facili da installare, Odoo integra in Magento funzioni utili a gestire magazzino, approvvigionamenti, CRM e molto altro.

Magento è lo standard de facto tra le piattaforme di e-commerce, Odoo è uno dei più completi e potenti ERP open source in circolazione.

Cosa ci guadagna Magento quando è integrato con Odoo?

In un solo colpo si aggiungono alla piattaforma e-commerce molte funzionalità, tra cui:

  • gestione del magazzino e della logistica
  • gestione di produzione e approvvigionamenti
  • fatturazione attiva e passiva
  • contabilità analitica e generale
  • riconciliazione bancaria

Cosa ci guadagna Odoo quando è integrato con Magento?

Invece di usare il suo modulo e-commerce di base, in un solo colpo si aggiungono ad Odoo:

  • ampia disponibilità di template e plugin per il sito e-commerce
  • gestione negozi e siti web multipli
  • strumenti avanzati di pricing, offertistica, promozione
  • business intelligence e reportistica su vendite, clienti e carrelli in real time
  • ottimo SEO

Tale integrazione ha anche dei risvolti positivi sul lato sicurezza, perché non si espone direttamente il proprio ERP su web pubblico.

Come integrare le due piattaforme.

Esistono due possibili alternative per far dialogare in modo automatico Magento con Odoo:

Odoo Magento Connector

Odoo Magento Connector è una soluzione aperta (AGPL v.3), supportata da un gruppo di lavoro composto da diverse aziende note nella comunità Odoo.

Questo connettore utilizza la tecnologia Odoo Connector, che a sua volta è una base generica e open source per costruire integrazione bidirezionale tra Odoo e software esterni (Prestashop, Salesforce, etc.).

Al momento questa la situazione delle varie versioni di questo modulo: nella documentazione della versione per OpenERP v.7 sono descritte una serie di funzionalità, che risultano ridotte nella successiva versione per Odoo v.8. In particolare nella versione per Odoo v.8, Magento opera come master nella gestione di prodotti, ordini e clienti. L’ERP importa i dati aggiornati lato Magento, e si occupa delle operazioni di contabilità, magazzino e logistica, comunicando all’e-commerce le quantità disponibili in magazzino e l’avanzamento di stato degli ordini.

flussi connettore odoo magento

La versione del connettore per Odoo v.9 è ancora in preparazione, e non ci sono deadline note per il suo effettivo rilascio, ma potete contribuire al completamento di questo porting.

Le versioni di Magento supportate sono le ultime disponibili, ma non abbiamo una chiara dichiarazione di quali versioni del connettore siano testate per quali specifiche versioni di Magento: un tecnico deve valutarne la compatibilità nei casi specifici.

Una serie di istruzioni per l’installazione e i primi passi sono disponibili nelle pagine di documentazione ufficiali, in particolare:

L’ultimo aggiornamento rilasciato risale a Giugno 2015.

Magento OpenERP Bridge

OpenERP Bridge è un modulo a pagamento fornito da un’azienda che lo sviluppa a titolo esclusivo in base all’evoluzione delle due piattaforme e alle funzionalità più richieste dai propri clienti.

Acquistando il modulo si viene in possesso del codice sorgente, ma non si hanno diritti o garanzie per poter contribuire le proprie patch, in modo da averle inglobate nelle evoluzioni del modulo.

OpenERP Bridge realizza una sincronizzazione bi-direzionale, in cui sia Odoo che Magento possono operare da master, rendendo più flessibile la scelta operativa nei casi specifici.

L’azienda certifica il modulo come funzionante su Odoo v.9 e Magento 1.9.2, e ha annunciato che molto presto dovrebbe essere rilasciata una nuova versione capace di supportare Magento 2.0.

Le istruzioni per l’installazione ed i primi passi sono disponibili sul sito del produttore.

Una demo è disponibile al link http://magento.webkul.com/mob_odoo/index.php.

Non abbiamo disponibile un changelog con la data dell’ultimo aggiornamento rilasciato.

Sincronizzazione dati da Magento verso Odoo.

Odoo Magento Connector e OpenERP Bridge hanno molti dei flussi di integrazione coperti in modo analogo, ma non tutti. In particolare, queste le differenze per i flussi dati sincronizzati da Magento verso Odoo:

ConnectorOpenERP Bridge
anagrafica clienti ok ok
categorie prodotto ok ok
anagrafica prodotti ok ok
attributi custom prodotti NO ok
ordini di vendita ok ok
Magento regions NO ok

I tipi di prodotto Magento gestiti dal Connector sono Simple e Configurable; OpenERP Bridge supporta  invece Simple, Configurable, Grouped e Bundle.

Con OpenERP Bridge, per ottenere la sincronizzazione di attributi custom generati sulle schede prodotto in Magento è necessario l’acquisto di un secondo plugin.

OpenERP Bridge permette di sincronizzare in Odoo le informazioni delle regioni di Magento (stati USA, regioni italiane, etc.) .

Sincronizzazione dati da Odoo verso Magento.

ConnectorOpenERP Bridge
giacenze magazzino ok ok
anagrafica prodotti NO ok
categorie prodotto NO ok
anagrafica clienti NO ok
aggiornamento stato di ordini, fatturazione, pagamenti e spedizione. ok ok

Come detto, la versione più recente del Connector non permette di usare Odoo come master per il catalogo prodotti e per l’anagrafica clienti.

 

Per avere maggiori informazioni e risposte sui tuoi bisogni specifici, non esitare a contattarci!

Share this on

Share |

On same topics

Commenti

comments powered by Disqus