Che strada farà Plone? Ecco la Roadmap!

Il Roadmap Team ha appena pubblicato un documento ufficiale frutto del suo lavoro degli ultimi mesi.

Lo sviluppo di Plone segue questo corso: chiunque può presentare un PLIP per poter modificare il codice sorgente di Plone, i PLIP vengono revisionati dal Framework Team, che sceglie quelli validi da inserire nelle successive versioni e verifica che le relative implementazioni siano il più possibile corrette.

L'elenco dei PLIP previsti per le prossime versioni di Plone lo trovate nel TRAC di sviluppo : https://dev.plone.org/roadmap.

La trasparenza non basta

Il processo che ho descritto è piuttosto trasparente ed efficace, se considerate che si sta parlando di una comunità di volontari al lavoro. Nonostante questo, molto più ampia è la lista delle tecnologie in preparazione per le future versioni di Plone, e la visione di breve termine non è sufficiente a coprirla. Inoltre avere conoscenza, capacità e tempo per interpretare il processo dei PLIP nello stato "originale" è privilegio di pochi.

Per questi motivi e non solo, mesi fa fu costituito il Roadmap Team, destinato a scrivere la prima versione di un documento contenente gli obiettivi di massima del progetto Plone e le innovazioni previste nel breve, medio e lungo periodo. In questo modo si auspica una sempre maggiore chiarezza, utile a convincere gli utenti finali ed i decisori ad adottare Plone, ma anche utile a spingere la comunità verso una più visibile direzione comune.

Tracciare la strada

L'evoluzione di Plone è legata al suo stato di progetto open source in mano ad una Fondazione senza scopo di lucro, non c'è l'ufficio marketing di una grossa azienda a definire la rotta. Nonostante questo, ci sono mailing list, discussioni ed incontri di persona dove l'opinione della comunità si forma sulle opportunità e sulle possibilità che si profilano all'orizzonte.

Il pensiero collettivo della comunità viene in qualche modo sintetizzato nella parte iniziale del documento di Roadmap appena pubblicato.

Nella sezione "contesto" sono presentati i destinatari del documento, i potenziali competitor di Plone, la dimensione ideale ed ambiti di applicazione dei progetti sviluppati con Plone, caratteristiche principali che lo fanno preferire. Ovviamente non tutti gli utenti Plone saranno completamente d'accordo, ma quanto sintetizzato è una buona media del sentire comune di chi porta avanti attivamente e giorno per giorno il progetto, e si basa su anni di esperienza diretta.

Breve, medio e lungo termine

Nella Roadmap le innovazioni in programma vengono distinte in tre macro gruppi. Quelle che entro un anno saranno inglobate nella versione in rilascio di Plone, quelle che lo saranno verosimilmente entro due anni, e quelle che sono in lavorazione ma per cui non si ha ancora una data di adozione all'interno di Plone base.

Il fatto che una novità sia prevista nel lungo termine non esclude che possa essere utilizzata in anticipo da parte degli sviluppatori! Qualche esempio: Dexterity (R4) sarà incluso nella versione 4.3, ma c'è chi lo usa in produzione da almeno 2 anni; Chameleon (R9) lo stanno usando in produzione da tempo, e il vero motivo per cui non sarà incluso in Plone nel breve è che alcuni prodotti aggiuntivi potrebbero richiedere una revisione del modo di costruire i template.

Partecipate!

Il processo prevede al momento una revisione continua del documento, e una nuova versione della Roadmap sarà pubblicata ogni 6 mesi. Il Roadmap Team ha queste attività in carico, mediando di fatto tutte le discussioni e le richieste che la comunità sosterrà nel corso dei mesi (quelle discussioni a cui ad esempio abbiamo dato vita anche durante il PLOG di Sorrento), e lavorerà spalla a spalla col Framework Team.

Tutti sono invitati a partecipare alle discussioni e a contribuire PLIP, e saranno pienamente soddisfatti semplicemente tenendo conto che siamo una comunità open source.

Che significa essere una comunità open source? Significa che non ci si limita a proporre, ma in prima persona ci si impegna a fare in modo che le cose si concretizzino. Significa che, se nessuno si adopera per fare una cosa, non ci sono roadmap da usare come fossero bacchette magiche! :)

Share this on

Share |

On same topics

Commenti

comments powered by Disqus